Cotolette di melanzane e patate alla menta

Il Piatto Giusto per….un secondo piatto vegetariano!
Se devo essere sincera preferisco dei secondi piatti alternativi, magari vegetariani come queste Cotolette di melanzane e patate alla menta alla solita fettina di carne  della quale ovviamente non conosciamo la provenienza. Mentre delle mie melanzane e delle mie patate io conosco praticamente tutto dal momento che provengono dal mio orto di famiglia dal quale ho raccolto anche un po’ di menta che mi è servita per profumare il tutto. Io, queste cotolette, per questioni di linea, le ho preparate al forno ma se voi volete potete anche friggerle di sicuro i più piccoli le troveranno ancora più gustose!

Punteggio ricetta

  • (4 /5)
  • 2 ratings

Istruzioni

  1. Mondare le melanzane, pelarle, tagliarle a cubetti e sistemarle in una teglia da forno con sale e olio evo.
  2. Cuocerle a 180° fino a che non diventano belle morbide, trasferirle in una ciotola, schiacciarle con una forchetta e tenerle da parte.
  3. In acqua fredda cuocere le patate pelate e tagliate a tocchetti fino a che non sono morbide, scolarle e schiacciarle con una forchetta, salarle e unirle alle melanzane.
  4. Aggiungere un uovo, il parmigiano grattugiato, la menta tritata, mescolare il tutto e riporre in frigorifero per almeno un ora per far indurire l'impasto.
  5. Formate delle palline e poi schiacciatele( se può aiutarvi bagnatevi leggermente le mani)passatele nel pangrattato e sistematele in una teglia rivestita di carta forno unta di olio
  6. Aggiungete un filo di olio in superficie e infornate a 200° per 10/15 minuti o fino a doratura, servite
  7. Il mio consiglio è di aggiungere una manciata di pangrattato all'impasto se vi rendete conto che è molto morbido , ma non di più altrimenti le cotolette diventano dure dopo cotte.

Be Social

About Chef

Ricette correlate