Panini integrali con esubero di pasta madre

Il Piatto Giusto per….non sprecare l’esubero di pasta madre!
Ultimamente uso sempre l’esubero per evitare di buttarlo che sto dimenticando come si usa i lievito madre, quindi preparatevi perchè presto proveremo insieme tante ricette che prevedono una lenta ma speriamo sofficissima lievitazione naturale…….Intanto io sono a dieta e quindi per me e per tutti panini integrali arricchiti con semi di sesamo, lino, girasole e di zucca.

Qui trovi le ricette base necessarie: lievito madre

Punteggio ricetta

  • (5 /5)
  • 5 ratings

, , ,

Istruzioni

  1. Sciogliamo il lievito madre nell'acqua e aggiungiamo le farine mescolate, lo zucchero e impastiamo.
  2. Aggiungiamo il sale e metà dei semi sempre continuando ad impastare x almeno 10 minuti, bisogna ottenere un impasto liscio, omogeneo e non appiccicoso.
  3. Formiamo una palla e pesiamola dividiamo per 12 ed otterremo il peso di ogni panino, quindi aiutandoci con la bilancia dividiamo l'impasto in 12 panetti di egual peso.
  4. Formiamo delle palline che stenderemo ad una ad una sui semi mescolati, schiacciamo in modo che aderiscano e arrotoliamo, otterremo dei panini ovali ben coperti di semi.
  5. Appena pronti adagiamo ben distanziati su di una teglia rivestita di carta forno. Copriamo con pellicola e poniamo a riposare fino al raddoppio circa 8 ore. Se volete potere porre i panini appena fatti in frigorifero per tutta la notte e far lievitare il giorno dopo almeno 5 ore per avere il pane caldo per pranzo, come faccio io.
  6. Infornate a 180° per circa 30 minuti o fino a doratura, potete controllare la cottura con uno stecchino. Aspettate che si raffreddino prima di tagliarli.

Be Social

About Chef

Ricette correlate